post-title Cittadellarte http://www.gufolab.it/wp-content/uploads/2016/11/13718668_1079479915459570_8399287974682871923_n.jpg 2016-11-16 21:37:17 yes no Inserito da Categorie: Architettura, Arte, Design, Tecnologia

Cittadellarte

Inserito da Categorie: Architettura, Arte, Design, Tecnologia
Cittadellarte

Michelangelo Pistoletto

e la cittadellarte

La Cittadellarte di Michelangelo Pistoletto fa pensare proprio a quel magico luogo d’incontro che è la factory che leghiamo al nome di Warhol. È una ex fabbrica tessile a pochi minuti dal centro di Biella, che Pistoletto ha acquistato all’inizio degli anni ’90 e trasformandola in un laboratorio di creatività che attira ragazzi di tutto i mondo. La fabbrica è un ex manifattura laniera (sec. XIX), complesso di archeologia industriale e tutelato dal Ministero dei Beni Culturali. Cittadellarte gode del sostegno della Compagnia di San Paolo e della Fondazione CRT è un’organizzazione non lucrativa di utilità sociale, riconosciuta dalla Regione Piemonte e con essa convenzionata.

La Cittadellarte ha come scopo di ispirare e produrre un cambiamento responsabile nella società attraverso idee e progetti creativi. La Cittadellarte-Fondazione Pistoletto viene istituita nel 1998 è un grande laboratorio, un generatore di energia creativa, che sviluppa processi di trasformazione responsabile nei diversi settori del tessuto sociale. Il nome Cittadellarte incorpora due significati: quello di cittadella, ovvero un’area in cui l’arte è protetta e ben difesa e quello di città, che corrisponde all’idea di apertura e interrelazione complessa con il mondo. Le attività perseguono un obiettivo di base: portare operativamente l’intervento artistico in ogni ambito della società civile, per contribuire a indirizzare responsabilmente e proficuamente le profonde mutazioni epocali in atto.

Cittadellarte è strutturata organicamente secondo un sistema cellulare. Essa si configura in un nucleo primario che si suddivide in differenti nuclei. Questi prendono il nome di Uffizi. Ogni Ufficio conduce una propria attività rivolta ad un’area specifica del sistema sociale. Le finalità degli Uffizi consistono nel produrre un cambiamento etico e sostenibile, si occupano di Arte, Educazione, Ecologia, Economia, Politica, Spiritualità, Produzione, Lavoro, Comunicazione, Architettura, Moda e Nutrimento. La missione sociale di Cittadellarte è incorporata nel mito del Terzo Paradiso.

Il terzo paradiso è la fusione tra il primo paradiso in cui gli esseri umani erano totalmente integrati nella natura e Il secondo paradiso artificiale, sviluppato dall’intelligenza umana attraverso un processo che ha raggiunto oggi proporzioni globalizzanti. Questo paradiso è fatto di bisogni artificiali, di prodotti artificiali, di comodità artificiali, di piaceri artificiali e di ogni altra forma di artificio. Si è formato un vero e proprio mondo artificiale che, con progressione esponenziale, ingenera, parallelamente agli effetti benefici, processi irreversibili di degrado a dimensione planetaria. Il pericolo di una tragica collisione tra la sfera naturale e quella artificiale è ormai annunciato in ogni modo. Il progetto del Terzo Paradiso consiste nel condurre l’artificio, cioè la scienza, la tecnologia, l’arte, la cultura e la politica a restituire vita alla Terra, congiuntamente all’impegno di rifondare i comuni principi e comportamenti etici, in quanto da questi dipende l’effettiva riuscita di tale obiettivo. Terzo Paradiso significa il passaggio ad un nuovo livello di civiltà planetaria, indispensabile per assicurare al genere umano la propria sopravvivenza. Il Terzo Paradiso è il nuovo mito che porta ognuno ad assumere una personale responsabilità in questo frangente epocale.

Cittadellarte via Serralunga 27, 13900 Biella
ESPOSIZIONI TEMPORANEE FINO AL 31 DICEMBRE 2016:
Banca del Germoplasma Migrante. Mostra di Leone Contini a cura di Cecilia Guida e Juan Sandoval in collaborazione con Let Eat Bi
Politics of Affinities. Sperimentazioni tra Arte, Educazione e Politica Mostra a cura di Silvia Franceschini
500per1000. Artista sponsor del Pensiero Mostra a cura di Ufficio Arte_CIttadellarte

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *